ENERGIA IDROELETTRICA

Rinnovabile, deriva dalle masse d’acqua che, giocando su un dislivello (naturale o artificiale) — quindi dotate di energia potenziale gravitazionale prima, cinetica poi — agiscono su una turbina e generano al fine corrente elettrica. Strumenti fondamentali della generazione idroelettrica sono le dighe e le condotte forzate, tubature particolarmente robuste che convogliano acqua ad alta pressione dalla sommità alla base del … Continua a leggere

ENERGIA SOLARE

Per energia solare si intende l’energia, termica o elettrica, prodotta sfruttando l’energia del Sole. In qualsiasi momento il Sole trasmette sull’orbita terrestre 1367 watt m². La quantità di energia solare che arriva sul suolo terrestre è enorme, circa diecimila volte superiore a tutta l’energia usata dall’umanità nel suo complesso, ma poco concentrata e piuttosto difficile da convertire in energia facilmente … Continua a leggere

ENERGIA EOLICA

L’energia eolica è il prodotto della conversione dell’energia cinetica del vento in energia elettrica o meccanica. Oggi viene per lo più convertita in energia elettrica mentre in passato l’energia del vento veniva utilizzata immediatamente sul posto come energia motrice (come, ad esempio, nei mulini a vento). I parchi eolici sono connessi alle reti elettriche; le installazioni più piccole sono usate … Continua a leggere

ENERGIA IDROELETTRICA

La centrale idroelettrica ha lo scopo di ottenere la produzione di energia elettrica da masse di acqua in movimento. L’energia prodotta dalle centrali idroelettriche è da classificarsi a tutti gli effetti come energia rinnovabile in quanto l’acqua può essere riutilizzata infinite volte per lo stesso scopo. Le centrali idroelettriche possono essere classificate in: Centrali ad acqua fluente Centrali a bacino … Continua a leggere

IV Conto Energia, Saglia: Decreto equilibrato e da applicare subito

“E’ urgente l’applicazione del decreto ministeriale. Si tratta di un provvedimento equilibrato che comunque garantisce gli incentivi più alti in Europa”. Lo ha detto il sottosegretario allo Sviluppo economico Stefano Saglia al termine della Conferenza Stato-Regioni, spiegando che oggi si è discusso solo di solare fotovoltaico visto che gli interventi sulle altre fonti rinnovabili oggetto del Dlgs che rappresentano il … Continua a leggere

Nucleare, Romani: Referendum superato.Decisioni rinviate in attesa Ue

Il nucleare tornerà “solo quando verranno chiarite tutte le conseguenze e le incognite del disastro di Fukushima”. E ancora. “Abbiamo scoperto che nelle grandi centrali sono comunque possibili grandi incidenti”. Parola del ministro dello Sviluppo economico Paolo Romani che in un’intervista al SOLE 24 Ore commenta la decisione del governo di azzerare tutte le norme sulla individuazione e alla realizzazione … Continua a leggere

Pannelli solari fotovoltaici e pannelli solari termici

I pannelli solari si dividono in due grandi categorie: i pannelli solari termici e i pannelli solari fotovoltaici. Le due categorie si basano su un principio di funzionamento diverso e hanno uno scopo diverso (hanno bisogno anche di impianti diversi). In parole povere: 1) I pannelli solari termici servono per produrre acqua calda. 2) I pannelli solari fotovoltaici servono per … Continua a leggere

Turbine eoliche dotate di pannelli solari nelle pale. Davvero rivoluzionario!

Sembra una di quelle idee degli amici al bar: “ma perché non inventano una turbina eolica con i pannelli solari nelle pale?”. E invece l’hanno fatto davvero: le turbine eoliche di ultima generazione saranno dotate di pannelli solari nelle superfici che “captano” il flusso ventoso allo scopo di prendere i classici “due piccioni con una fava“. Turbina eolica con pannelli … Continua a leggere

Il problema energetico italiano, conseguenza di una serie di “no”

L’Italia per produrre energia consuma tanto gas quanto tutta l’America Latina. I nostri consumi equivalgono a quelli di Turchia, Romania, Austria e Polonia messi insieme: 59 milioni di abitanti che ne consumano per 138 milioni. La bolletta energetica italiana costa 30 miliardi di Euro all’anno. Dell’energia di cui abbiamo bisogno produciamo solo il 12%, per il restante 88% dipendiamo totalmente … Continua a leggere

Come verificare se il tetto di casa sia adatto per un impianto fotovoltaico

Dopo aver imparato come calcolare l’insolazione in un punto, sappiamo mediamente di quanta energia solare possiamo beneficiare. I dati che ci vengono restituiti dalla mappa interattiva del Photovoltaic Geographical Information System considerano anche la presenza di eventuali impedimenti dovuti all’orografia locale, pertanto la pagina che mostra i risultati del calcolo rappresentano l’effettivo orizzonte libero. Intuiamo facilmente che eventuali edifici o … Continua a leggere